Vi piace questa Serie Anziani?

“Il calcio italiano deve ripartire dai giovani”, lo ripetiamo insistentemente da quando ci siamo accorti di valere e contare molto meno di un tempo.

Qualcuno ci ha provato con successo, addirittura in Belgio, come ha ricordato Marc Wilmots, il selezionatore della nazionale più sorprendente e fresca del momento: “I nostri club hanno puntato sui ragazzi di 16/17 anni che crescono così attraverso la prima serie e le coppe”.

Per noi è quasi impossibile abbandonare i vecchi fusti per i fustini, visto che non ne produciamo più. Al cuore e al portafoglio, poi, non si comanda, e allora rinnoviamo il contratto a Buffon che chiuderà forse a 40 anni, ci battiamo con vigore affinché Totti, 40 tra poche settimane, possa giocare un’altra stagione e proviamo per la ventesima volta inutilmente a riportare in Serie A Ibra: presto anche per lui saranno 35, il doppio dei milioni che guadagna in un anno – Bellini, Toni e Di Natale hanno ceduto per consunzione.

I soldi li abbiamo finiti, le idee sono pochissime e non potendo permetterci una Ferrari nuova di zecca ripieghiamo sulle Mercedes ala di gabbiano del ’76 o del ’78.

Dalle altre parti spediscono con tutti gli onori e pochi rimpianti negli Stati Uniti o negli Emirati Gerrard, Lampard, Keane, Xavi per far posto a un 18enne da 37 milioni di euro quale è Renato Sanches (Bayern) o a ventenni strapagati quali de Bruyne e Sterling (City).

La conclusione è una sola: o ce ne facciamo una ragione, smettiamo di lamentarci e continuiamo a lottare per la sopravvivenza oppure sparecchiamo e vediamo di nascosto l’effetto che fa.

About Redazione

Ivan Zazzaroni è stato per anni caporedattore del Corriere dello Sport-Stadio e ha diretto il Guerin sportivo e Autosprint ma il suo nome è legato soprattutto al calcio, come ben sanno i milioni di spettatori della “Domenica Sportiva”e gli appassionati napoletani che lo seguono settimanalmente come conduttore dello spettacolare programma televisivo “Il bello del calcio”.

Leave a Comment

Name*

Email* (never published)

Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.