Premio Martellini

Ivan Zazzaroni è stato per anni caporedattore del Corriere dello Sport-Stadio e ha diretto il Guerin sportivo e Autosprint ma il suo nome è legato soprattutto al calcio, come ben sanno i milioni di spettatori della “Domenica Sportiva”e gli appassionati napoletani che lo seguono settimanalmente come conduttore dello spettacolare programma televisivo “Il bello del calcio”. Pochi ricordano che, accedendo nel 1984 all’Universitá del “Guerino”, sostenne l’esame di laurea giocando nel Manchester United: era il 1985 e Zazzaroni, inviato in Inghilterra per una inchiesta, fu trattenuto per qualche tempo dall’allenatore dei Red Devils Ron Atkinson che lo schieró in campo per numerosi allenamenti: poteva restare a Manchester, preferì continuare a fare il giornalista. E a vedere il suo curriculum non sbaglió, cogliendo successi professionali non solo per la brillante capacità dì porgersi ma per la indiscutibile competenza che gli permette di trattare di calcio alla pari con i tecnici più accreditati e i giocatori più quotati.

di Italo Cucci

About wpadmin

Ivan Zazzaroni è stato per anni caporedattore del Corriere dello Sport-Stadio e ha diretto il Guerin sportivo e Autosprint ma il suo nome è legato soprattutto al calcio, come ben sanno i milioni di spettatori della “Domenica Sportiva”e gli appassionati napoletani che lo seguono settimanalmente come conduttore dello spettacolare programma televisivo “Il bello del calcio”.

Leave a Comment

Name*

Email* (never published)

Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.